Redazione> 15 ott 2018> 2 minuti di lettura

Oltre a questo, devi saperne di più.

Ottobre rosa: la ONG “IDD” lancia la campagna di sensibilizzazione del 2018

Activity 3 - 1.jpeg

Ogni anno in tutto il mondo, il mese di ottobre è dedicato alla sensibilizzazione sullo screening del cancro al seno attraverso una campagna internazionale chiamata “Pink October”, simboleggiata dall'indossare il nastro rosa.

In un buon numero di paesi vengono organizzati grandi eventi per trasmettere un messaggio forte al grande pubblico, e in particolare alle donne che rappresentano la popolazione più colpita dal cancro al seno.

   

Sfortunatamente nella Repubblica Democratica del Congo, la consapevolezza del cancro al seno non è molto popolare e la maggior parte della popolazione è quasi inconsapevole di questa grave malattia. È questo disinteresse che può spiegare la vertiginosa crescita del tasso di mortalità per cancro al seno; perché ignari della loro condizione, i pazienti molto spesso arrivano negli ospedali quando il cancro è già nella sua fase finale.

Photo (7).jpg

È in questo contesto che l'ONG Impératif Développement Durable (IDD) ha deciso di incontrare donne, ragazze e il pubblico in generale nelle chiese, nelle scuole, negli ospedali per la maternità e nei mercati al fine di incoraggiare la popolazione allo screening del cancro al seno.

Oltre a questo, devi saperne di più.

Sabato 06 ottobre 2018 ha segnato il giorno del lancio della campagna rosa di ottobre da parte dell'IDD.In questa occasione, i membri dell'IDD si sono recati al mercato Synkin nella città di bandalungwa e nei viali circostanti: Mbavu, Sumbi, 8 dicembre, così come Maduda.

Oltre a questo, devi saperne di più.

Durante questa giornata di sensibilizzazione, si trattava di rendere la popolazione consapevole dei sintomi e dei segni del cancro al seno, ma anche di insegnare loro l'autoesame.

 

Si noti che l'IDD continuerà la sua campagna di sensibilizzazione fino al 30 ottobre e il suo campo d'azione si estenderà ad altri distretti della capitale in particolare: Funa, Mont-Amba, Et Tshangu